Un caro saluto agli allievi per l’inizio del nuovo anno

Cara allieva, caro allievo,

nonostante il perdurare di una situazione del tutto inedita, e le incognite che ancora ci attendono, siamo contenti di poterti ritrovare a svolgere l’attività didattica in presenza. Tale svolgimento è ovviamente vincolato allo stato della situazione sanitaria locale e nazionale, ma confidiamo che si possa procedere con cautela e attenzione costanti e con la piena collaborazione di tutti, senza dimenticare la possibilità di ritrovarci a riproporre l’eventualità della didattica a distanza
(ma di questo, nel caso, ti daremo comunicazioni specifiche).

Questo nostro, invece, vuol essere un saluto di ben trovati e ben ritrovati, una nota di accoglienza speciale, in un momento speciale, perchè pensiamo che mai come in questo momento, si debba condividere il ruolo ed il senso del nostro insegnare, del nostro fare Musica (che è anche il nostro fare Cultura), insieme a voi.

Ritrovarci e, insieme, facendo bene quello che dobbiamo fare, affrontare tutte le difficoltà del momento, e inventare il futuro di nuove idee, di nuovi suoni, di nuove musiche, camminando insieme alla scoperta del linguaggio musicale con fiducia, con amore, con la consapevolezza che la Musica ci appartiene, fa parte di noi, e rimane con noi.

Insieme, prendendoci cura del nostro stare insieme, innescando le scintille della curiosità, della scoperta, della passione per il proprio strumento, per la musica che andremo a suonare, si tratti di piccole melodie, di pochi accordi come di brani impegnativi. Vogliamo crescere con voi, divertirci con voi, conoscere con voi, emozionarci con voi, appassionarci con voi!

E sarà una crescita preziosa. E sarà uno scambio prezioso.

Grazie della tua presenza, della tua passione, della tua fiducia.

Buon inizio!!

Stefania, e il suo splendido staff e i suoi splendidi insegnanti