Valter Bono

Mi presento:

La mia passione per la batteria inizia all’età di 7 anni, spinto da questa energia di scoprire ed imparare lo strumento, mi iscrivo alla scuola privata del maestro Edoardo D’Imporzano, dove rimango per ben 5 anni e dove il mio interesse per il drumming diventerà un legame magico e affascinante che durerà per tutta la vita. In questo periodo lo studio costante e intenso, lavorando sui volumi di solfeggio ritmico Dante Agostini, mi fanno avvicinare con passione al genere jazz/funk, ma crescendo e ascoltando tanta musica sentivo che il mio cuore batteva prog/rock, da qui il mio perfezionamento e applicazione per questo genere che tutt’ora approfondisco e studio. Il mio percorso autodidattico continua frequentando e partecipando a numerose masterclass di maestri internazionali quali Giulio Capiozzo (Area), Christian Meyer, Steve Smith, Simon Phillips, e bassplayer come Mario Guarini. Nelle varie attività live sicuramente la cosa più importante è di avere avuto la fortuna di suonare con i migliori bassplayer che abbiamo nella nostra città, tra cui cito i maestri Gianni Grondacci e Pino Nastasi, già collaboratori della prestigiosa Accademia Bianchi ed eccellenti chitarristi e insegnanti come Luca Bertone. Altrettanto numerosi i progetti live, partendo dai piccoli club per arrivare a progetti teatrali e culturali presentati in questi anni. Da qualche anno mi sento di poter trasmettere questa passione a tutti quelli che vogliono avvicinarsi a questo meraviglioso strumento che non smetterà mai di stupirmi e farmi stare bene.

Valter