Laboratori Complementari

 

Teoria, lettura e scrittura della Musica 

(compreso nella quota di frequenza mensile)

Una buona lettura e una buona intonazione contribuiscono a fare un buon musicista!
Il laboratorio di “lettura e scrittura della musica” permette di sviluppare:
la memoria uditiva
l’orecchio musicale
una buona intonazione
la capacità di leggere bene la notazione, anche a prima vista
di orientarsi nelle tonalità e nelle armonie.

Gli argomenti trattati nel laboratorio di “lettura e scrittura della musica”, sono:
– lettura ritmica e dettato ritmico
– lettura melodica (cantato) e dettato melodico
– uso della solmisazione o “do mobile” con riferimento alla notazione fissa
– esercizi per il riconoscimento delle scale, degli inervalli e degli accordi
– esercizi di canto polifonico
– teoria
– cenni di armonia

Coro “Dodi Lì”

(compreso nella quota di frequenza mensile)

Il laboratorio vocale “Dodi Lì” consente di migliorare la propria intonazione, attraverso esercizi e giochi vocali, volti anche a porre l’attenzione sull’aspetto ritmico del brano cantato e sull’espressività dello stesso.

Il laboratorio corale è un ottimo momento di aggregazione: cantare insieme favorisce la socializzazione, in un clima di rispetto e di condivisione.

Il repertorio affrontato spazia da brani della tradizione popolare italiana a brani di derivazione europea ed extra-europea.

 

LE RADICI DELLA VOCE

Coordinatore: Cristina Alioto

Laboratorio di ricerca vocale. La voce nella sua estensione e nelle sue timbriche. La voce che abita il corpo: la voce in relazione al movimento, all’energia e alle emozioni. La voce fra le voci: cantare e creare assieme. Il repertorio attinge alla tradizione popolare ed etnica, dal jazz e dalle tradizioni più colte.