Italo Calò

Italo Calò

Si diploma in pianoforte con 10, lode e menzione speciale al Conservatorio di Musica “F.E.Dall’Abaco” di Verona.Vincitore di diverse borse di studio, ha proseguito gli studi presso il “Centre International de Musique” di Nizza, sotto la guida di Pascal Rogé e al Mozarteum di Salisburgo, sotto la guida di Karl Heinz Kammerling.È vincitore di diversi concorsi pianistici, tra cui il Concorso Nazionale di pianoforte “E.Komjanc” di Riva del Garda, il Concorso Pianistico Nazionale “Città di Roma”, il Concorso Pianistico Internazionale “Roma 1990” e il “Premio Venezia”, dove gli è stata assegnata una borsa di studio e la possibilità di debuttare al Teatro La Fenice, presso cui è stato invitato.E’ vincitore della selezione internazionale indetta dalla dalla Royal Academy of Music di Londra. Ha effettuato registrazioni per la Rai. Ha lavorato come pianista accompagnatore del corpo di ballo del Teatro alla Scala di Milano. Come solista, ha tenuto concerti presso la Sala “G.Verdi” di Milano, il Teatro la Fenice di Venezia, Teatro Nacional di Lima, etc. E’più volte stato invitato, come solista, a suonare con l’Orchestra Nazionale a Lima ( Perù ).