Insieme, per mano.

Collage di mani e strumenti degli insegnanti di Accademia, perchè la Musica non si deve fermare

Care allieve, cari allievi
è ormai passato un mese dalla chiusura della nostra Accademia, un mese in cui le nostre vite sono state attraversate da sentimenti di preoccupazione e disorientamento, e in cui, però, poco a poco, siamo andati scoprendo nuove possibilità per restare in contatto e mantenere viva la relazione con Voi, proponendovi le lezioni a distanza, con modalità (anche per gran parte di noi) del tutto inusuali.

E della partecipazione che state dimostrando, vogliamo tutti ringraziarvi di cuore.

Una cosa, comunque, non è mai venuta a mancare in questo periodo:
è la PASSIONE che guida il nostro essere musicisti, il nostro essere
insegnanti.

Questa Passione ve la vogliamo esprimere così,
con le nostre MANI sullo strumento, che ci appartiene, che è parte di noi, e che diventa parte di Voi.

Perchè le mani esprimono
toccano
afferrano
tengono
accarezzano
uniscono
trattengono
vibrano
…..
Tutti noi insieme, vogliamo farvi sentire che ci siamo, che siamo con
Voi, che ci uniamo a Voi e, tenendoci (ora virtualmente) per mano, continuiamo a percorrere, vicini, la scoperta della MUSICA.

L’Accademia musicale “Andrea Bianchi”, tutte le sue sedi.