Carlo Ribechini

Carlo Ribechini, nato a Pisa nel1962, ha conseguito il diploma di Viola nel 1984 presso il Conservatorio “L.Cherubini” di Firenze, sotto la guida della Prof.ssa Yvette Grigorian, e il diploma di Violino nel 1994 all’Istituto MusicalePareggiato “G. Braga” di Teramo. Nel 2013 ha conseguito il diploma accademico di II livello in violino, con il massimo dei voti presso il Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia. La sua attività concertistica lo vede protagonista in diverse formazioni cameristiche: dal Duo al Trio, dal Quartetto d’archi al Quintetto. Nel 1984 ha fondato l’Orchestra da Camera “Ensemble Toscano” di Pisa e, inoltre, dall’84 all’85 ha suonato con il “Quartetto Cherubini”.

Ha frequentato diversi corsi di perfezionamento: Musica da Camera con i maestri Pavel Vernikov, Anatolj Liebermann, Kostantin Bogino a Pescaglia (LU) nell’80 e ‘81; Quartetto con il “Giovane Quartetto Italiano” a Fivizzano (MS) nell’84, ‘85, ‘86 e ‘87; Interpretazione Musicale con il M°Sandor Vegh, direttore della “Camerata Accademica del Mozarteum di Salisburgo”, a Lenk (Svizzera) nel 1988. Nel dicembre ‘95 ha partecipato al corso tenuto da Kato Havas, violinista di fama internazionale, sul “Nuovo approccio” per affrontare la tecnica e l’esecuzione violinistica.

Nel 1988 ha partecipato al Concorso Internazionale di Stresa, con l’Orchestra da Camera “Barocco Ensemble” di La Spezia, classificandosi al 3°posto, ed èrisultato finalista al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Caltanissetta in Duo con il violinista Corrado Stocchi.

Nell’aprile 1988, avendo vinto il concorso per Viola solista, ha effettuato una tournée, con l’orchestra da camera “The Masterplayers” European Chamber Soloists di Lugano, negli Stati Uniti d’America, riscuotendo anche un sentito plauso come solista.

Ha suonato con diverse orchestre italiane, sia cameristiche che sinfoniche, fra le quali: A.I.D.E.M. di Firenze (trasformata in Orchestra Regionale Toscana), Orchestra del Giglio di Lucca, Città Lirica, Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna “A. Toscanini” di Parma, Orchestra da Camera Fiorentina, ecc.

Inoltre ha inciso un disco e quattro CD con alcuni gruppi cameristici italiani, e la colonna sonora per un documentario di una coproduzione televisiva franco-tedesca su Galileo Galilei. Ha pubblicato “Suonare facile…..a Natale” per violino e pianoforte (2011) e “Suonare facile….in duo” per due violini (2016) per la casa editrice Casamusicaleeco di Monza.

Nell’anno scolastico ‘89/90 èstato supplente del M° Demetrio Comuzzi (violista del “Giovane Quartetto Italiano”) per la cattedra di Quartetto all’Istituto Musicale Pareggiato “A. Peri” di Reggio Emilia.

E’ stato docente di Viola e Musica da Camera al Corso di Perfezionamento “Settembre in Musica” a Rodi Garganico (FG) nel 1988.

Ha insegnato Violino e Viola al Liceo Artistico Musicale Sperimentale di Lucca, Violino, Viola, Quartetto, Musica da Camera, in diverse Scuole di Musica, fra le quali: “Filarmonica Pisana”, Civico Istituto Musicale “Città di Carrara”, Scuola Comunale di Musica di Massa, Scuola Comunale di Musica “T. Mabellini” di Pistoia, ed altre ancora e in diversi corsi estivi e di perfezionamento. Ha collaborato con il Comune di Carrara dal 1997 al 2001 per i Laboratori di Educazione Musicale nelle scuole elementari

E’ stato docente di Violino presso la Scuola Media “S. Pellico” di La Spezia ed attualmente è docente di Violino presso la Scuola Media ad indirizzo musicale “Poggi-Carducci” di Sarzana.