Attività

I LUOGHI DELLA MUSICA

P1010502

I “Luoghi della Musica” è un Festival nato nel 1995 dalla volontà dell’Amministrazione Provinciale e di 5 tra le più significative associazioni musicali della Provincia della Spezia (Associazione Amici della Musica-Associazione Il Pianoforte-Associazione Cesar Franck-Gruppo Strumentale Hyperion-Società dei Concerti), con la finalità di portare in tutto il territorio, in un unico progetto, la Cultura musicale.
L’obiettivo è stato, sin dalle sue origini, di animare e valorizzare piccoli e grandi centri di notevole bellezza architettonica e paesaggistica, che non sempre potevano trovarsi nelle condizioni di provvedere da soli ad un evento musicale, per mancanza di risorse economiche e umane.

Questa virtuosa sinergia tra Provincia, Comuni e Associazioni è arrivata alla 19°edizione (anno 2013), in un crescendo di partecipazioni

942744_386655461456594_1453242700_n[1]

e consensi, realizzando eventi musicali su tutto il territorio, in particolare valorizzando splendidi borghi, il più delle volte nascosti agli occhi dei turisti, come quelli di Carrodano, Rocchetta Vara, Varese Ligure, Brugnato, Maissana, Sesta Godano, Riccò del Golfo, Bolano, Follo, Framura, Arcola, Ameglia, Borghetto Vara, Santo Stefano Magra; così come offrendo momenti musicali di indubbia qualità artistica in località di più ampia affluenza turistica, come Porto Venere, Lerici, Bonassola, Levanto, la stessa città della Spezia e, non ultima, Sarzana!

Gli Amici della Musica hanno dato in questi anni il loro prezioso contributo nell’arricchire di Concerti le serate estive di molti Comuni della Provincia. Negli anni poi, gli Amici della Musica hanno scelto di ritagliare, all’interno del Festival, uno spazio espressamente dedicato al pubblico dei più giovani. Gli appuntamenti proposti ai vari Comuni, hanno sempre visto protagonisti musicisti e compagnie teatrali del territorio, a dimostrare anche una attenzione e specifica volontà di valorizzare gli artisti locali, con la presentazione, molto spesso, di opere e spettacoli originali, nei testi e nelle musiche.

MUSICAeFIABA

IMG_2791

Anche la Rassegna estiva Musica e Fiaba, organizzata dagli Amici della Musica nello splendido scenario del Chiostro di San Francesco di Sarzana, è stata dalle sue origini fortemente e volutamente dedicata al mondo dell’Infanzia. La Rassegna ha visto negli anni consolidare un’attenzione e una partecipazione di bambini e di famiglie, alla presentazione di spettacoli per voce recitante e musica e/o di teatro musicale, mai scontati né banali, ma anzi di stimolo allo sviluppo di una capacità critica estetica, soprattutto nei bambini, futuri intelligenti fruitori di Cultura del Domani.

CAMPUS MUSICALE ESTIVO

foto campus 2011 073

Il Campus Musicale Estivo prende le mosse dall’esigenza di portare avanti un dialogo di socializzazione, incontro, condivisione e amicizia che sia una finestra, un passaggio di testimone dall’anno appena trascorso al successivo.

Le attività dell’Accademia Bianchi non terminano con la fine della Scuola, ma si protraggono lungo parte dell’estate proprio per dare modo ai giovani di tenersi in esercizio, anche con il piacere di vivere insieme una settimana dalla quale si riceve spesso e volentieri l’energia giusta per poi riprendere le attività scolastiche nel mese di Settembre.

Il primo Campus si è svolto nell’Anno Accademico 2008/2009 ed è stata scelta come località Apella, nel Comune di Licciana Nardi, presso l’Agriturismo Montagna Verde. Ciò è stato dettato dal fatto che il luogo, oltre ad essere relativamente vicino ed accessibile per le famiglie è anche un’oasi di pace, dove i partecipanti possono studiare con maggiore serenità e rilassarsi, proprio perché lontani dal rumore cittadino.

La settimana del campus si svolge in Luglio, dalla cena della prima domenica del mese fino al pranzo della seconda domenica, per concludersi in Licciana Nardi, presso la Piazza del Municipio con il Concerto.

In 5 anni di attività il Campus ha visto il passaggio di diversi allievi che almeno una volta hanno voluto fare questa bellissima esperienza, ma in generale non ci si ferma alla prima. C’è anche chi è presente fin dalle origini, sinonimo del fatto che la musica fa stare bene e se si fa musica insieme si sta ancora meglio.

foto campus 2011 218

Accanto alle attività musicali ne sono state pensate ed attuate di altre, di diversa natura: escursioni, visita al caseificio di Tavernelle, questa proprio nel Luglio scorso, dove gli allievi hanno potuto osservare come si prepara la ricotta. Inoltre andando poco più lontano nel tempo si ricorda la Visita al Bioparco, alla Filiera della Canapa nel Borgo di Taponecco, visita all’apiario, visita autogestita a Casa Nardi, giochi vari e caccia al tesoro, ecc…

Nelle ultime due edizioni anche il Laboratorio Moderno “Johnny and the Moondogs” ha arricchito la settimana con la partecipazione di alcuni tra i suoi allievi e il suo proprio repertorio.

La partecipazione all’ attività estiva si estende anche ad allievi esterni, purché soddisfino le condizioni generali di età e livello. È questo sinonimo di apertura al mondo della scuola, che già si delinea con l’adesione alle Orchestre, ma ancor più evidente in questo ambito in cui si esce completamente dal mondo scolastico, perché l’estate è tempo di vacanza e i ragazzi, gli allievi sono difficilmente raggiungibili. Ciò diventa dunque una sorta di “marchio di qualità” che va oltre il fare, ma tocca radici più profonde, quali il rapporto con le famiglie che da sempre sono un punto di forza per l’Accademia